All’ombra del patibolo (1955)

Dopo sei anni di prigione Matt Dow si reca nel West. All’arrivo suo malgrado viene coinvolto assieme al giovane Davey in una rapina al treno. I due uomini vengono raggiunti dalle autorità ma riescono a dimostrare la loro innocenza. Davey nel frattempo rimane vittima di un incidente alla gamba e viene raccolto da una giovane donna di nome Helga, che si innamora di Matt. A Matt viene offerto il posto di sceriffo ma un giorno in città arrivano due uomini che in passato avevano fatto parte della sua banda. I due riescono a portare dalla loro parte il giovane Davey che però alla fine si riscatta aiutando Matt nella lotta.