Dementia (1955)

Una ragazza, svegliatasi dopo un terribile incubo nella stanza di un hotel, si arma di un coltello a serramanico e si incammina per le strade della città. Avrà modo di incontrare orribili personaggi come ubriaconi, poliziotti e molestatori e più il tempo passa, più la sua mente precipita nella follia. Dopo aver passato alcune ore in un jazz club, la giovane si risveglia nella sua stanza d’hotel convinta di aver solamente fatto uno strano sogno.

Keywords: