Duello nella foresta (1952)

Quando un grande incendio si sviluppa tra le montagne del Montana, una squadra di pompieri paracadutisti si precipita sul posto. I Rangers, guidati da Cliff Mason, vengono messi fuori gioco dalle fiamme e molti vigili del fuoco perdono la vita. Ed Miller, il figlio di uno dei ranger deceduti, pensa che la morte del padre sia dovuta in primo luogo alla codardia di Mason e si propone di dimostrarlo.