…e mi lasciò senza indirizzo (1951)

Thérèse Ravenaz è una giovane donna affascinante rimasta vittima di un seduttore che l’ha abbandonata non appena ha saputo che era rimasta incinta. Decisa a ritrovarlo, si mette sulle sue tracce con l’aiuto dell’amico tassista Emile, a bordo del cui taxi i due iniziano a perlustrare l’intera Parigi.