Era lui, sì, sì! (1951)

Commedia italiana anni ’50. Ad un ricco commerciante si presenta in cerca di lavoro un giovanotto, che è il ritratto vivente di un tale che lo perseguita in sogno. Per esorcizzare questi incubi il commerciante lo assume ma, sempre per quel che gli combina in sogno, decide di liberarsene in breve tempo. Intanto la figlia del ricco si è innamorata del giovane e chiede aiuto ad un medico perché guarisca il padre dalle sue manie. La psicanalisi risolve tutto.

Keywords: