Whisky, cognac e libertà (1951)

Un gruppo di trafficanti di alcolici veleggia con la propria imbarcazione intorno alle coste del sud dell’Inghilterra. Le autorità, che sospettano il traffico, impongono alla barca di attraccare in un piccolo villaggio del Kent, in modo da poterla perquisire. Accade però che gli abitanti del paesino si bevano la merce di contrabbando prima che la polizia riesca a scoprirla.